Zona di produzione viticola: Lombardia
Posizione: Valtellina, Lombardia

La tendenza dei produttori, in genere, è la creazione di vini “ruffiani” che seguono mode, modelli prestabiliti, uniformando le caratteristiche organolettiche, per perseguire esclusivamente un interesse economico che spesso si scontra con il rispetto per la natura e delle peculiarità dei territori e dei vitigni stessi.

Noi non vogliamo inventare nulla di nuovo, vogliamo solo preservare il più possibile quello che la terra ci offre e far riscoprire, attraverso i nostri vini, sapori ed emozioni autentiche.

Produciamo quindi senza farci condizionare, forse per molti sbagliamo, ma di una cosa siamo certi:

siamo orgogliosi dei nostri prodotti, perché rispecchiano le nostre convinzioni.

Senza compromessi!

Ritengo che la chiave per un buon successo risieda nella capacità di noi produttori di trovare un equilibrio fra terreno, vite e uomo.

– Marcel Zanolari –